La diversità è in ognuno di noi,
ogni persona porta con sé un tesoro da scoprire, una originalità che rende tutti unici e diversi

 

Con questa certezza alla Casa del Sole onlus dal 1966 ci prendiamo cura dei bambini e ragazzi con disabilità da cerebropatia infantile, considerando la loro disabilità come il punto di partenza per un cammino di educazione e di riabilitazione che li valorizzi pienamente come Persone.

 

Si ispira a questo principio anche l'intervento a favore dei disabili adulti, in una visione dinamica della persona per la quale è possibile attuare un cammino di Educazione Permanente

 

"L'opera educativa è tale solo se si rivolge alla persona nella sua globalità, aspetto neuropsicologico, affettivo e spirituale": questa intuizione della fondatrice della Casa del Sole, Vittorina Gementi (Mantova, 1931-1989), è alla base del Trattamento Pedagogico Globale, metodologia a cui si ispira ogni intervento realizzato alla Casa del Sole. 

 

 

 

 

Clicca per inviare l'articolo via email a un amico

DOSSIER DI APPROFONDIMENTO RACCONTAMI N_59

“Voglia di tenerezza. Sintonizzazione affettiva ed educazione” di Mario Rolli (Pedagogista della Casa del Sole)     Nello scorso...

OPEN DAY CASA DEL SOLE - FESTA DEGLI AMICI

Festa degli Amici 40° edizione Cari amici, ogni anno tante persone regalano un abbraccio alla Casa del Sole. Tanti sorrisi, strette di mano ed affetto....

ORARI APERTURA UFFICI MESE DI AGOSTO

Uffici aperti in agosto. Le attività ordinarie della Casa del Sole chiuderanno venerdì 1 agosto e riprenderanno lunedì 1 settembre. Gli...