1.500 PERSONE ALLA 35MA CAMMINATA DELL'AMICIZIA

Un’affollatissima edizione regala un’emozione unica alla Casa del Sole


Le emozioni, colori dell’animo, sono state il tema della trentacinquesima edizione della Camminata dell’Amicizia, la tradizionale manifestazione di primavera promossa dalla Casa del Sole.

Grazie ad un magnifico sole 1.500 persone si sono date appuntamento domenica 6 maggio dinanzi alla Casa del Sole presso San Silvestro di Curtatone, da dove sono partite per marciare, fianco a fianco, fino a Grazie di Curtatone.

 Una passeggiata di 9 chilometri, colorata da centinaia di palloncini variopinti, rallegrata dalle risate dei giovanissimi ospiti della struttura, che hanno passeggiato mano nella mano, accompagnati da mamme, papà, sorelle e fratelli. Accanto a loro hanno camminato volontari, educatori e cittadini di tutte le età.

Tante le autorità che hanno portato i loro saluti: Carlo Bottani Sindaco di Curtatone, Mattia Palazzi Sindaco di Mantova (che con zaino in spalla e sorriso sulle labbra si messo in marcia) Francesca Zaltrieri, Consigliere della Provincia di Mantova.

"La Camminata dell’amicizia è una metafora della vita – ha sottolineato il presidente della Casa del Sole, Enrico Marocchi - che passo dopo passo ci invita a raggiungere la nostra meta. Meta che per la Casa del Sole rappresenta un aiuto ai bambini ed una professionalità sempre migliore e più adeguata".

Come da tradizione, la manifestazione si è aperta con i saluti del vescovo Marco Busca, il quale ha cominciato il suo intervento traendo spunto dai simpatici gadget (calamite che ritraggono le faccine che usiamo sui cellulari) preparati dai ragazzi della Casa del Sole nel laboratorio di ceramica. "Tra le tante emozioni che ciascuno di noi prova – ha detto monsignor Busca – dobbiamo sempre cercare di farci guidare dagli stati d’animo positivi, in particolare dalla gioia e dalla tenerezza".

Il variopinto corteo, poco dopo mezzogiorno, ha tagliato il traguardo a Grazie di Curtatone, dove si è tenuto un pranzo in riva al lago.
La giornata di festa è proseguita nel pomeriggio con una serie di giochi e spettacoli, organizzati dal Csi di Mantova e dall’associazione “Per Aria”, e si è conclusa con una messa, celebrata nel santuario delle Grazie.

 

CLICCA QUI PER VEDERE SU FLICKR TUTTE LE FOTO DELLA 35MA CAMMINATA
 

Clicca per inviare l'articolo via email a un amico
Indietro