MERAVIGLIOSAMENTE TERESA!

La Mannino incontra i bambini della Casa del Sole

Tre ore meravigliose di rara intensità e coinvolgimento, quelle vissute alla Casa del Sole. Teresa Mannino, reduce dalla conduzione del Festival di Sanremo al fianco di Amadeus, ha fatto visita ai bambini e ragazzi della Casa del Sole.
Una donna solare, come siamo abituati a conoscerla in teatro e sul piccolo schermo, che si è mostrata subito molto coinvolta ed interessata dalle storie di vita dei piccoli ospiti.
Accolta da un vortice di stupore ed euforia per la "signora che è uscita dalla tv", come ci ha raccontato Riccardo, Teresa si è lasciata incontrare e ha aperto il cuore a tutti i bimbi, dedicando un momento privilegiato per ognuno di loro e facendo proprie le loro unicità. L'abbiamo vista fare il girotondo con i bimbi del padiglione Materna e poi scoprire incuriosita la loro quotidianità, dall'apparecchiare la tavola all'impegno per raggiungere piccole e grandi autonomie.
Amante degli animali, si è soffermata a seguire Sebastian, che grazie al cavallo, può muoversi nello spazio e vivere il mondo in modo nuovo. Da donna di spettacolo a trecentosessanta gradi, è naturalmente diventata parte integrante dell'esperienza di arte terapia, armonizzandosi con Alessandro, Matilde, Tommaso, Gianmaria, Emma e tutti i bambini del Centro Solidarietà e le loro educatrici, uniti da un linguaggio universale, in libera espressione.
E poi l'abbraccio grande degli alunni delle preparatorie e degli adulti del CDD, dando importanza ad ogni disegno, gesto o parola che le si rivolgeva.
Tante le domande poste anche agli operatori: dirigenti, medici, terapisti, educatori, assistenti, ausiliari, amministrativi, ai quali ha ricordato che hanno tutti un ruolo fondamentale all'interno del meccanismo della Casa del Sole, proprio come amava dire la fondatrice, Vittorina Gementi.
Al termine della visita, Teresa ha lasciato intendere che questo è solo un arrivederci e che Casa del Sole la potrà riabbracciare in futuro, ponendo un obiettivo ambizioso, che ha scosso i cuori dei presenti: "È bellissimo che ci sia la Casa del Sole. Sarebbe bello averne una in ogni regione d'Italia. Magari ci lavoriamo insieme!" La luce negli occhi della Mannino all'uscita dalla struttura, sarà un ricordo indelebile per la comunità educante di San Silvestro e un regalo meraviglioso per Vittorina Gementi, che oggi festeggia il suo compleanno e ha visto rivivere una volta in più il suo credo secondo cui "Casa del Sole è una esperienza di vita per la vita".


Clicca per inviare l'articolo via email a un amico
Indietro